Domenica 22 Marzo ore 11
Gli incanti del Medioevo a Castell'Arquato
Percorso storico - artistico a Castell'Arquato
castell arquato
Castell’Arquato, nella provincia di Piacenza, è uno straordinario esempio di paese medievale caratterizzato dalle strette vie che dal basso conducono, attraverso una suggestiva camminata, alla parte alta.
Secondo una leggenda il toponimo Castell’Arquato deriva da Caio Torquato, patrizio romano del III sec. a.C., fondatore di un castrum quadratum.
Da allora una serie di rilevanti vicissitudini e di grandi famiglie ha segnato questo borgo.
La visita inizia percorrendo Viale delle Rimembranze che conduce al Torrione Farnesiano vicino al quale si erige il Palazzo del Duca con l'omonima fontana.
Proseguendo la salita e prendendo la via chiamata "Solata" si arriva quindi alla maestosa Rocca Viscontea dove lo sguardo rimane incantato dalla Piazza Monumentale in cui sono rappresentati i tre poteri del medioevo: il potere religioso (la Collegiata) splendido esempio di architettura medioevale, il potere militare (la Rocca di epoca viscontea) , il potere politico (il Palazzo del Podestà).

Ritrovo ore 11.00 nel parcheggio
Piazzale Riorzo a Castell'Arquato
Sosta per il pranzo: dalle ore 13 alle 14.15
Visita pomeridiana dalle 14.15 alle 16.00

 

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI:
EMAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Tel. 3391196575
Telefonare nei seguenti orari:
dalle 12 alle 14 e dalle 18 alle 19 dal lunedì al venerdì solo per informazioni, le prenotazioni si effettuano tramite email