Da Sabato 9 Gennaio a Martedì 2 Febbraio
LaRoseNoire
presenta

Maraviglia sarebbe in te se, privo
d'impedimento, giù ti fossi assiso,
com'a terra quiete in foco vivo.


AITHO
Il Flusso vitale attraverso il potere dei Quattro Elementi
dipinti di
Elisabeth Mantovani e Anna Gentili

presso il Salotto culturale di Simonetta Aggazzotti
Viale Martiri della Libertà 38, Modena

AITHO
Elisabeth Mantovani
La Notte e il Leone
Astrologa e Pittrice si dedica da più di vent'anni allo studio dell'Arte, dei simboli e dell'esotersimo. Dopo aver conseguito il diploma in lingue straniere, ha proseguito i suoi studi artistici presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, ampliando la ricerca a correnti e forme d’arte diverse: il trecento italiano, in particolare Simone Martini, il Romanticismo inglese, la Secessione Viennese, l’informale di Fautrier, Tapiès e Giacometti, il purismo primitivo di Martini, le forme archetipiche di Rodin.

Il suo lavoro come pittrice si associa a tematiche ermetiche e naturaliste, in cui il simbolo e l’analogia diventano chiavi d’accesso al mondo intimo e segreto che ci svela le dinamiche e i rapporti dell’uomo con l’Universo che lo invade e di cui allo stesso tempo fa parte.
Le immagini analogiche di Elisabeth Mantovani sono frutto di un’esperienza individuale che proietta l’artista nelle dinamiche del mondo riconoscendosi di volta in volta, attraverso la percezione sensoriale, nelle forze che lo attraversano e nelle fasi che ne animano incommensurabile ciclicità.

Le tecniche privilegiate sono l’acquerello, il pastello acquerellato, le chine brillanti e trasparenti l’acrilico diluito con molta acqua. Tecniche veloci, dirette che possono tradurre simultaneamente il potenziale immaginativo dell’artista.
I paesaggi, gli insetti, i pesci, i fiori, gli animali di un'età mitica sembrano fatti di alito e sono tutt’uno con l’acqua-colore: immagini provenienti da un mondo segreto e interiore che si proietta nella dimensione infinita di tutte le manifestazioni della Natura.
Tutte le opere sono realizzate su carta di cotone.
I quadri di Elisabeth sono visibili sul sito:
nella sezione Arte e Alchimia
Anna Gentili

albero
Pittrice toscana di origine e bolognese di adozione, si forma all'Accademia di Belle Arti di Firenze. Ha esposto fin dal lontano 1958 in piu di 20 personali in Italia e all'estero ed in innumerevoli mostre collettive a tema. Il suo lavoro ha attraversato diverse "fasi" in una continua ricerca di "senso" attraverso la pittura.
Dopo avere esplorato il lato esistenziale dell'uomo con una pittura giocata sull'inversione della luce(come nei negativi fotografici) prende prevalentemente a soggetto "l'albero", nella sua valenza antropomorfa, analogica e simbolica.
 
Inaugurazione

Sabato 9 Gennaio ore 17

si esibirà

il maestro violinista

Fernando Zampieri

accompagnato dalla pianista
Daniela Zampieri
repertorio:
Massenet, Pugnani, Kreisler, Bach, Schubert e Vivaldi


I Quattro Elementi dalla Divina Commedia
di Dante Alighieri
a cura di
Carlotta Grillini
segue aperitivo con gli Artisti
back9 jan

All'interno della mostra-evento
AITHO
Il Flusso vitale attraverso il Potere dei Quattro Elementi
LaRoseNoire presenta
Giovedì 14 Gennaio ore 21

Tradizione Spirituale e Sciamanesimo tibetano


"Di ritorno da un viaggio sulle montagne dette "il Trono degli Dei",
dove l'aria rarefatta lascia filtrare una luce unica e purissima,
porto con me le impressioni di un popolo antico costretto
tra la tradizione secolare e la violenza della modernità"
Proiezioni, Immagini e Racconti
a cura di Marc'Aurelio Pozzi

con la partecipazione di Elio Scandone ed Elisabeth Mantovani
Durante la serata mantra e...voci inaspettate!
presso

Il Salotto culturale di Simonetta Aggazzotti
Viale Martiri della Libertà 38, Modena
 
Per informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel.3391196575