LaRoseNoire
presenta
GOLEM
Venerdì 28 Luglio 2006
"..And always, through these ghostly strivings of these troops of thoughts, endeavoring to gnaw their way
through the wall of actuality, runs, like a scarlet thread, a torturing certitude that our own mental consciousness, strive as we may, is being sucked dry, deliberately,
that the phantom may attain to concrete form."


golem3

Il rapporto osmotico tra l'Uomo e la creatura meccanica, attraverso il tempo e le epoche della storia.
Video creati appositamente per questo evento accompagneranno l'esibizione dei musicisti
A seguire LaRoseNoire electro-industrial, ambient dj set.
Inizio concerti ore 21.30!
LaRoseNoire
c/o Cassero Arcigay Via Don Minzoni 18- 40121 Bologna
logo cassero
mappacassero


Sul palco si alterneranno

Wai Pi Wai
waipiwai

Wai Pi Wai è il risultato elegante ed essenziale della collaborazione tra due dei maggiori protagonisti della produzione elettronica europea: Herman Klapholz (Ah-Cama-Sotz) e Jérôme Soudan (Mimetic).
Il progetto Wai Pi Wai stringe l’occhio alle correnti più estetiche e glaciali dell’elettronica contemporanea senza trascurare una certa sensualità acquatica che traspare sia dalle ritmiche che dagli inserti vocali e che, tuttavia, rimane sempre splendidamente algida e rarefatta.
Ne risulta un genere nuovo più tagliente rispetto all’elettronica tradizionale, più duttile riguardo alle sonorità di un certo panorama industriale divenuto ormai brutale e massificato.
Ipnotico, ritmico e sensuale al tempo stesso Wai Pi Wai è un progetto che attraverso le forme sonore crea una nuova trance lucida e ci invita a varcare la soglia di una nuova epoca in cui il piacere è corpo e spirito, Uomo e Macchina uniti in una sintesi armonica e perfetta.

Mimetic
Mimetic

Mimetic è il progetto solista dell’artista francese Jérôme Soudan, batterista di Von Magnet.
Numerose le produzioni uscite dal 1998 ad oggi, tutte sotto nomi leggermente diversi per meglio esprimere le atmosfere affrontate (mimetic dance, mimetic field, mimetic mute…), ci hanno presentato sonorità electro e ambient, con qualche tono più duro di tipo industrial che tuttavia non snatura l’essenzialità e la fine intelligenza creativa di Mimetic.
La grande attenzione alla sperimentazione ritmica ha prodotto pezzi dalle caratteristiche molto varie: dai più energici e adatti alla scena dei club, a raffinate opere d’ascolto.
Ah Cama-Sotz
AH CAMA SOTZ

Il progetto Ah Cama-Sotz è l’incarnazione musicale del belga Herman Klapholz, artista che da più di un decennio anima il panorama delle sonorità industrial. Al suo attivo i frequentatori della scena elettronica alternativa trovano un vasto repertorio di produzioni incentrate sul noise ritmico e sui suoni tipici del dark ambient, evolvendosi da un minimalismo avvolgente verso ritmi sempre più incalzanti; questi in particolare nei live set si traducono in una performance eccezionalmente trascinante. Da sempre coniuga la composizione musicale con la sua passione per la mitologia e per l’esplorazione delle profondità dell’animo umano, come traspare da un attento ascolto dei suoi brani e dai temi affrontati nel corso degli anni.

Uomo D'Acciaio
Uomo d’acciaio è il progetto inedito di TSIDMZ (Thulesehnsucht in der Maschinenzeit) che farà la sua prima apparizione durante questo evento dedicato all’Uomo e alla Macchina.
Di stampo cyber-futurista, Uomo d’Acciaio è una creatura venata da un soffuso pessimismo.
TSIDMZ ci propone con forza l’idea del rapporto Uomo-Macchina in vista della totale compenetrazione
che creerà col tempo l’unico l’Uomo Moderno possibile: non più alienato e despiritualizzato dalla tecnica
ma padrone e artefice dei propri mezzi.

A seguire
LaRoseNoire dj set and video
dj Ego, dj Gnosis-electroworld
industrial, EBM, synth-pop
angelo LRN


This event is created by LaRoseNoire and
supported by
logo capturesmall

Capture Music è la più importante realtà italiana di promozione di band ed etichette discografiche alternative.
Orientata alle tendenze più innovative dell'elettronica internazionale, la Capture si occupa altresì di generi musicali affini
quali gothic, neo-folk, ambient..
Parte di questo straordinario progetto è la I.A.C : la prima chart italiana che si occupa di musica alternativa e che viene stilata mensilmente da un gruppo selezionato di dj, radio, webzine e organizzazioni nazionali che operano nel suddetto settore.

Grazie alla I.A.C si è potuta instaurare una fruttuosa rete di collaborazioni a livello nazionale ed europeo permettendo al nostro paese di competere, sia nelle proposte che nel settore informativo, con i più aggiornati panorami europei di musica alternativa.
LaRoseNoire partecipa alla I.A.C e sostiene con fiducia Capture Music.
And
banner elekroworld
Rsnegozio 3